Penna in mano, Concorso partigiano

Un momento della premiazione della scorsa edizione scorso anno del concorso letterario partigiano di Lastra a Signa (FI)

Pronti con la penna in mano… torna il “concorso partigiano”!

È giunto alla sesta edizione Una storia partigiana, concorso letterario promosso dalla sezione Anpi “Bruno Terzani” di Lastra a Signa (Firenze) con il patrocinio dell’Amministrazione comunale. Ogni due anni “scrittori partigiani” da tutta Italia (ma anche dall’estero) sono invitati a presentare pezzi inediti in lingua italiana, a scelta tra prosa e poesia, per un massimo di due pezzi a sezione per ciascun autore.

Per la scorsa edizione, nel 2018, sono stati inviati circa trecento elaborati da tutte le regioni italiane. E non solo: alcuni scritti sono arrivati anche dalla Serbia.

Durante la premiazione del 2018

Quest’anno il concorso prende le mosse dal testo di Michela Murgia “Istruzioni per diventare fascisti” ed invita gli autori a riflettere su chi siano oggi i fascisti.

Perché è questo il senso del concorso: riflettere sul senso moderno di essere partigiani, e sui pericoli, anche nel 2020, di una diffusione della peste fascista.

I vincitori della scorsa edizione del concorso letterario partigiano di Lastra a Signa (FI)

La giuria, composta da personalità dell’Associazione e del panorama letterario lastrigiano, stilerà due diverse classifiche per la sezione prosa e per la poesia: per ciascuna verranno premiati i tre elaborati giudicati migliori ad insindacabile giudizio della commissione.

Solamente ai vincitori verrà direttamente comunicato l’esito del concorso, che in ogni caso sarà rintracciabile sulla pagina facebook della sezione.

Altri vincitori della scorsa edizione del concorso letterario partigiano di Lastra a Signa (FI)

Gli elaborati dovranno arrivare entro il 15 marzo 2020 attraverso una delle seguenti modalità: via posta al Comune di Lastra a Signa – Piazza del Comune, 17 – 50055 Lastra a Signa (FI) specificando nel destinatario “Concorso di poesia e narrativa “Una storia partigiana” oppure alla email anpilastraasigna@gmail.com.

Tutte le informazioni sul bando del concorso sono disponibili su www.concorsiletterari.it

e sulla pagina fb della sezione: https://www.facebook.com/anpilastra/

La premiazione si terrà il 25 aprile 2020 nella sala del Consiglio comunale di Lastra a Signa. Ai vincitori saranno dati in premio targhe, opere d’arte e testi di artisti locali.

Sezione Anpi “Bruno Terzani” di Lastra a Signa

L’articolo Penna in mano, Concorso partigiano proviene da Patria Indipendente.